FAUST di Paolo Maria Congi – Compagnia Versus

Giulio è uno scrittore, nevrotico e narcisista, che sta tentando di scrivere la sua interpretazione teatrale di Faust, ispirandosi all’opera di Marlowe

Convive con Elena, la sua compagna e ormai consumata musa ispiratrice, ossessionandola con la sua opera sempre ferma alla prima battuta: “Sono solo nella stanza”. Elena tenta costantemente di consolarlo senza successo, e dopo l’ennesimo litigio esce di casa lasciandolo solo con le pagine bianche e le loro infinite possibilità. Bussano alla porta due ragazze che si presentano come rappresentanti delle forniture di luce e gas e gli propongono un contratto. La situazione è da subito ambigua e può sorgere il dubbio che in ballo ci sia proprio l’anima di Giulio, ma egli è troppo intontito per intuire cosa stia succedendo.
La gloria eterna, l’immortalità della vera Arte, ma una vita di stenti e sofferenze; oppure il successo, la ricchezza e tutte le agiatezze di un mondo corrotto ed effimero, che però cade nell’oblio e nel dimenticatoio. Proprio qui si interrompe la scrittura. Sappiamo solo che Giulio verrà trasportato nella sua follia finale dal Diavolo, o da colei che lui crede essere il Diavolo, in un tributo che dovrà pagare.

INFO E PRENOTAZIONI:
[email protected]
+39 3337828189

Ceo & Founder
Lorem ipsum dolor sit amet, voluptua iracundia disputationi an pri, his utinam principes dignissim ad ne nec dolore oblique nusquam.
Ceo & Founder
Lorem ipsum dolor sit amet, voluptua iracundia disputationi an pri, his utinam principes dignissim ad ne nec dolore oblique nusquam.
Free

Enter your Google Map API from the Theme Settings panel.

    Photos
    Event Details
    Sponsors